IL 20CINQUE E’ PASSATO…

Pubblicato: 26 maggio 2011 in Uncategorized

Ricevo, (ahimè) condivido e pubblico (che alla liberazione ci pensiamo l’anno prossimo, no?)

25 aprile? Io sono stato a Gattatico e francamente sono rimasto assai perplesso dalla giornata, a differenza dello scorso anno. Intanto, Loris Mazzetti decisamente pessimo e paratelevisivo: populista e sloganista, insomma uno della Lega Nord… In più, Sonia “Crudelia” Masini sul palco (no comment!), col sindaco di Reggio a seguire, e l’indefenestrabile Vasco Errani a gridare come un dittatorello argentino al rispetto – per esempio – delle regole quando lui è il primo a farsene beffa col suo terzo mandato formigoniano alla guida della placida Emilia Romagna… Bah! Infine, un magistrato poco incisivo, incapace di fare esempi concreti sui perché e percome la Magistratura è realmente in pericolo; Cornacchione sbrigativo e pressoché impalpabile; Don Ciotti a ripetere le cose che dice da sempre. Che dire? Molto preoccupato di aver visto ciò a Casa Cervi (e non bastano un paio di partigiani a testimoniare in pillole i loro sacrifici e ideali). Mi ha trasmesso assai più motivi il susseguente concerto Cisco colle Mondine di Novi che non gli anzidetti, ebbri di parecchio autocompiacimento e poca autocritica. Infatti, l’unica a farla è stata una personaggio fuori dalle istituzioni: ossia, la direttrice del Coro delle Mondine che, a chiusura del concerto, eccola pigliare il microfono e pregare: “E, per favore, non date tutta la colpa a Berlusconi!??” e indica prima se stessa e poi gli spettatori. Ma il gnocco fritto, il lambrusco e i salumi mica aspettano, per cui le orde festanti si dirigono ai chioschi per consumare soddisfatti prima ancora di mettersi a pensare un poco.
Il giorno dopo leggo di 30.000 persone alla festa di Gattatico… forse durante l’intera giornata? A me sembrava ce ne fossero almeno il doppio nel 2010 e si era parlato di 15.000. Possibile, dunque, ci si sia sbagliati di così tanto o anche qui s’è insinuato il vizio della propaganda numerica? Meglio, forse, fare autocritica – appunto – e quindi avrò errato (anziché Errani…) io.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...