IL GUARDONE ROMANO

Pubblicato: 22 dicembre 2010 in Uncategorized

“Confesso che ho scopato!”
Se a dirlo fosse proprio il Papa… potrei immaginare che bene o male sa cosa dice (che non significa che sappia cosa ha fatto con l’arnese ùrico). Almeno potrei pensare che quando parla di sesso sa dov’è, perchè,
da dove viene, chi siamo, dove andiamo e altre amenità.
L’Osservatore Romano (il Guardone Romano quando s’impiccia, ossia sempre) dal buco della serratura
sbircia e, sotto sotto, si eccita.
Vaglielo a dire, poi, ai preti pedofili che scopare preventivo (non preservativo) toglie certi pruriti…
Resto sempre ammirato dal Vaticano, per stare sul generico, quando parla di sesso, contraccezione, preservativo, profilattico (goldone non l’ha ancora usato, a meno che non l’abbia sdoganato Milingo), questi vecchi porporati, con la pelle grinzosa che s’affloscia sotto le ricche vesti, che la menano sulla carne e legiferano sulla morale.
Vien da pensare: si va di fantasia o si parla per esperienza?
“Luce del mondo”, titolo del libro che avrebbe potuto essere scritto da Gesù di Nazareth e che invece è solo una lunga intervista al Pastore Tedesco, abbisogna di una precisazione (clikka la vignetta):
viene smentita una malainterpretazione della presunta apertura sul profilattico da parte del Papa.
Forse aprirà alla pillola.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...