SICURAMENTE

Pubblicato: 1 ottobre 2010 in Uncategorized

Da quando hanno pestato Emmanuel Bonsu abbiamo fatto enormi passi avanti: è arrivato l’ esercito, il documentario al D’Azeglio su Emmanuel Bonsu fu censurato,  abbiamo messo fuorilegge le birre se bevute in zona ad alta immigrazione, abbiamo applicato le telecamere per filmare i reati quando sono già avvenuti, il Comune di Parma ha prima fatto causa a un vigile coinvolto nell’affaraccio Bonsu e poi lo ha premiato, un pericoloso studente di 25 anni alcuni giorni fa è stato scambiato per un ladro e trattato come tale con ingiustificata aggressività in pubblico, è partito Ottobre Africano che, per non perdere i finanziamenti del Comune, manifesta la cultura africana tranne quella di Emmanuel Bonsu.
Non ritengo responsabili le forze di sicurezza, le quali anzichè farci percepire sicurezza dovrebbero percepire uno sitpendio almeno come quello di Fecci il Piacere: se le forze del disordine eccedono in zelo (chiamiamolo così) è perchè qualcuno, che le assolve dall’essere reponsabili, le ha messe nella condizione di farlo.
La sicurezza percepita, tanto sventolata da sbandieratori come l’ Assessore Fecci Sognare, è una questione fittizia. Possiamo anche percepire la sicurezza, ma questo non ci mette al riparo dall’essere scambiati per qualcuno diverso da noi. Sperando sempre che l’altro non sia un pusher o un ladro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...