FASCISMOGRAFO

Pubblicato: 29 aprile 2010 in Uncategorized

Il 25 aprile è passato. Si può dimenticare in pace. La memoria funziona come un timer: la carichi preparandone le celebrazioni, scatta con la sveglia in data e ora stabilite e si sorride ai flash. Facile.
Il VignoVeritas, glorioso Sindaco di Parma, ha pure fatto la tessera all’ANPI in quanto a Resistenza deve reggere l’onda d’urto che lo attende alla prossima candidatura. Quindi ha fatto la tessera con la solita simpatia che ha fatto di lui un matacchione: cioè… si iscrive all’ANPI e non dice una parola su Casapound, si fa vedere con la tesserina mentre il suo Assessore al Jazz Ciccio Ammicca Sommi consegna ad Ivory il premio “Trecentosessanta“.
Ora: Luca Sommi, fine conoscitore dell’arte, formatosi ai corsi di recupero Grandi Scuole con Vittorio Sgarbi, ha fatto buon viso a cattivo gioco. Luca Jazz sa sicuramente che la somiglianza tra il premio consegnato http://www.gazzettadiparma.it/primapagina/dettaglio/4/39394/Parma_ e il profilo continuo del Duce del 1932 ad opera di http://miles.forumcommunity.net/?t=20999496 è quantomeno imbarazzante.
Ciccio Ellington, da raffinato intenditore di cose belle e attento antifascista, ha dato prova che nessuno più di lui merita la fascia di Assessore alla Cultura, portabandiera di una somiglianza che grida vergogna ma che nessuno scompone.
Meno male che le prevendite del SommiJazzFestival vanno a gonfie vele!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...