QUALCUNO VOLO’ SUL NIDO DEL CUCULO

Pubblicato: 7 aprile 2010 in Uncategorized

Due leghaioli, CotaCota e Zaia, all’improvviso a favore della vita. Contrari all’aborto fino a quando l’embrione non affoga in mare dopo una traversata sul gommone. Improvvisamente ruffiani e così consapevoli del consenso Vaticano che una leccata di culo così plateale fa passare gli scandali pedofili della chiesa (quella perversa) come piccoli peccati di autoerotismo. La Lega a favore della vita col bene che una pillolina avrebbe fatto ai leghisti prima di crescere invece di seccarsi. Paladini in difesa della vita, ancora una volta, uomini che parlano di aborto e lo condannano: proprio gli stessi nati dall’utero dell’Umberto affittato da Silvio, al quale tocca mantenere questa cucciolata, che mangia, divora, si allarga e spinge fuori dal nido gli uccelli più piccoli.
La Lega contro l’aborto: forse un messaggio di speranza per tutti, forse solidarietà al PD che di aborti (politici) fatti in casa ne sa qualcosa, forse una ventata di ottimismo per tutti quelli che nella vita non valgono un accidente, ma possono nascere, crescere e diventare leghisti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...