LAVAGETTO E’ SERENO

Pubblicato: 25 febbraio 2010 in Uncategorized

Ormai i clichè son quelli: sono sereno… la mia prima reazione è stata l’incredulità… ho fiducia nella giustizia e boiate simili. Giampaolo Lavagetto è sereno. Lo sarei anch’io: ho disdetto il contratto con WindInfostrada e solo questo mi costa 40 euro. ‘sticazzi. Il cell di Lavagètt ha avuto un traffico di centomila euro  ma Telecom ha si è accontentata di 500 euri. Passo a Telecom!
Quando la giustizia avrà fatto il suo corso i cellulari non esisteranno più, forse il PDL sarà fuori legge e forse Giampy sarà assolto perchè il fatto non sussiste e quel cellulare, forse, era oggetto di attenzioni morbose da parte di un insospettabile fattorino del comune, non lo so. Resta il fatto che il paese è sempre più protagonista per imprese a sfondo sessuale, le più disparate, le più creative. Il festival di Sanremo in tutto questo ha trovato una sua logica: interrompere per una settimana le puttanate pruriginose che ormai spopolano tra i nostri amministratori.
Lavagetto sarà forse vittima di un patetico dispetto tra culi troppo grossi per sedere fianco a fianco, chi lo sa, ma ecco che il sesso salta fuori. Fosse anche un pretesto per distruggere l’immagine di una persona (se è di sinistra) o esaltarne la virilità (se è di destra).
Il fatto nuovo in tutto questo è che il paese è vivo e non sapendo più dimostrarlo civilmente libera i propri istinti: il sesso c’è sempre. C’è da asfaltare una strada? Han beccato il geometra che trombava la segretaria sulla fotocopiatrice. C’è da fare una metropolitana? Ecco che inculano una città intera ma nessuno ha visto niente. C’è da inaugurare una mostra? Il critico d’arte inciucia con l’assessore. C’è da far fuori il candidato collega di partito? Il privato sono affari suoi purchè si disconnetta. Essere colpevoli non conta più, è sufficiente esser maschi e politici.
Per l’impunità non serve il processo breve, ormai basta una sveltina.  Son belle cose.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...