LA MEMORIA… CORTA

Pubblicato: 28 gennaio 2010 in Uncategorized

Il giorno della memoria è passato. Qundi è bene ricordare.
Secondo il sito dei comunicati stampa del Comune di Parma l’Ascensore Lorenzo Lalagna http://www.ufficiostampa.comune.parma.it/project/pagesComunicati.asp?ID=1848 è andato in gita a Mauthausen, con gli studenti etc etc etc.
Lalagna Lorenzo poteva stare a casa e andare a fare una biciclettata ecologica in Via Jacchia. Costa meno e fa più bella figura. Lollo Lalagna, noto per aver scritto la “30pertrentesima“, remake de “La Quarantasettesim” di Ubaldo Bertoli, ha rappresentato il Comune di Parma nel viaggio della memoria (secondo il comunicato stampa… oh magari ha delegato uno dei suoi celebri libri http://www.lorenzolasagna.it/PERSONALE/romanziracconti.htm)
Mentre lui va in gita, Casapound abita a Parma. Come dire: andiamo all’estero a ricordare… per dimenticare a casa. Brillante!
Se da questa parte della barricata si dedica tempo (sprecato) sul tema “come ricordare la memoria”… dall’altra parte della barricata l’innovazione e la competitività sono all’ordine del giorno: 
http://www.repubblica.it/cronaca/2010/01/27/news/discorsi_duce_i-phone-2088367/ dove si  racconta come la seconda applicazione più scaricata su l’ i-phone sia il Duce Benito.
Mentre ci sorprendiamo, guarda a caso proprio nella settimana mnemonica, che sulle bustine di zucchero di un bar c’è la barzelletta moralmente sconcia, per il resto del tempo dimentichiamo che Predappio fonda gran parte del suo turismo sul merciandàising fascista, che nel primo autogrill italiano rientrando dall’Austria sta in bella vista, in vendita,  bottiglia con Hitler sull’etichetta. Questo ed altro alla luce del sole e non solo il 27 gennaio, ma sempre.
Andiamo in gita, istituzionalmente commossi e opportunisticamente presenti, sui treni della diaspora della memoria, mentre la terra promessa non è occupata da chi ricorda, ma da chi ha nostalgia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...