UN MONUMENTO DIVERSO E’ POSSIBILE

Pubblicato: 7 gennaio 2010 in Uncategorized

Pochi giorni fa la commemorazione di Guido Picelli http://it.wikipedia.org/wiki/Guido_Picelli, la promessa e l’annuncio di un monumento, l’assenza dei giovani. Come sempre. Sempre così. Ma il monumento si farà, annuncia Ciccio Sommi Ammicca, “stiamo valutando alcuni bozzetti” assonna l’Istituto Storico Minardi.
Quanto costa un monumento? Quanto costa raccontare la storia di Guido Picelli ai giovani, quelli che come sempre sono assenti tanto dalle celebrazioni quanto dai monumenti? Perchè fare un monumento? Perchè lo si chiedeva da tempo? Poi l’Assessorone alla Culturona Revolucionaria ammette “L’assenza dei giovani è colpa nostra!”. La memoria è un mattone che nessuno guarda, è un piedistallo su cui sale solo il marmo scolpito, è un balsamo alla coscienza di chi dirà “Abbiamo fatto il monumento! Ora possiamo tornarcene a dimenticare!”
Un monumento… buono per chi? Per L’istituto Storico che si batte per erigere monumenti all’assenza dei giovani? Buono per le riprese paludose di registi alla Giroldini che del fermo immagine hanno fatto lungometraggi? Per un’edizioncina Mup con la storia delle Barricate? Parma muore nelle celebrazioni ogni volta di più, edifica monumenti che raccoglieranno polvere e che nessuno guarderà (eccetto i vecchi che non sono ancora morti), stanzia soldi per esaltare la storia che non si vuol passare alle nuove generazioni, lamenta che la colpa dei giovani assenti è “nostra” e si fa bastare d’averlo ammesso.
Albertina Soliani (non proprio una ragazzina) ha presentato un’interrogazione su CasaPound al Ministro degli Interni (esponente politico di un fascismo evoluto). Il Comune di Parma promette un monumento a Picelli. Istituto Storico Minardi di Parma sta scegliendo tra i bozzetti proposti.
CasaPound non erige monumenti. Investe sulla formazione e fa proseliti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...